Australia: imparare l’inglese in vacanza studio

L’Australia – il cui nome ufficiale è “Commonwealth of Australia” – è un enorme paese, il sesto paese del mondo per estensione, con i suoi 7.617.930 km² e i suoi 23 milioni di abitanti.

Scegliere questo paese come luogo per una vacanza studio può essere quindi una scelta importante e molto utile, e non solo dal punto di vista culturale, ma anche per quel che riguarda la possibilità di entrare in contatto con altre culture, altre etnie, altre tradizioni e, ovviamente, un’altra lingua.

Poiché la lingua ufficiale dell’Australia è l’inglese, una vacanza studio in Australia può rappresentare una scelta ottimale per tutti coloro che hanno l’esigenza di imparare questa lingua o di approfondire le proprie conoscenze pregresse: grazie alla presenza di scuole di formazione linguistica specializzate, è infatti possibile attivare corsi di inglese per ogni tipologia, per ogni esigenza ed ovviamente per ogni livello scelto.

Generalmente l’attivazione di un corso d’inglese prevede l’attuazione di un test d’ingresso per permettere agli insegnanti e a coloro che gestiranno i corsi di valutare la formazione di ogni studente e procedere così ad un inserimento mirato all’interno di uno o più corsi specifici per quel determinato livello, che può essere un livello per principianti, per studenti intermedi e per studenti con conoscenze avanzate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Quando il brand si identifica nella mascotte: 20 esempi vincenti in un infografica

Gio Gen 16 , 2014
Da Miss Chiquita a Calimero, da Coccolino fino ad arrivare a Justin Price. Nate originariamente per portare fortuna alle squadre sportive di calcio americane, le mascotte con il passare degli anni sono diventate il simbolo […]
Il brand di Calimero