Cucinare bene: l’importanza degli strumenti

In TV si vedono sempre più spesso programmi dedicati alla cucina, dove chef professionisti preparano manicaretti da leccarsi i baffi. In molti casi le preparazioni sono tanto complesse che nessuno si sognerebbe di cercare di cucinarle a casa.

Per poter preparare piatti particolari e curati uno dei segreti è avere a disposizione gli attrezzi giusti. In casa non sempre è possibile avere una dotazione da ristorante, è però vero che anche la più semplice pasta al pomodoro può diventare un piatto gourmet grazie all’utilizzo di strumenti di tipo professionale.

La dotazione della cucina

Molte persone in cucina hanno gli strumenti che hanno ricevuto in regalo da parte dei parenti, o che hanno trovato nelle batterie che si trovano in vendita nei negozi di casalinghi. Non tutti pongono sufficiente attenzione alla scelta degli strumenti con cui cucinare e tendono per lo più ad arrangiarsi con ciò che possiedono. Per cucinare al meglio invece si dovrebbe imparare ad acquistare gli oggetti giusti.

Non serve per forza avere una dotazione pari a quella di un ristorante, o spendere cifre astronomiche. Spesso la scelta di alcuni utensili fondamentali di ottima qualità permette di cucinare al meglio, anche senza spendere cifre assurde.

Tagliare e affettare

quando si scelgono gli strumenti utili in cucina conviene fare mente locale su quali siano le operazioni che si svolgono solitamente mentre si preparano i cibi. Nelle prime fasi di qualsiasi ricetta si comincia con il pulire, tagliare e affettare gli ingredienti. A tale scopo è importante avere a disposizione un pelapatate di buona qualità, un coltello trinciante e uno spilucchino, per pulire, tagliare e affettare frutta, verdura e carne.

Per quanto riguarda i coltelli è importante avere un buon  set, considerando però che 3-4 coltelli di ottima qualità permettono di svolgere praticamente tutti i compiti per cui tali strumenti sono necessari in cucina. Tra i coltelli particolari troviamo anche il coltello per verdure e quello per disossare, come ci spiegano a questa pagina http://coltellidacucina.info/coltello-per-disossare/.

Utensili vari

Tra gli utensili da cucina più intensamente usati ogni giorno ci sono poi mestoli e cucchiai di ogni genere; conviene sceglierli di acciaio o di fibra plastica resistente al calore, in modo da poterli pulire in modo ineccepibile, anche in lavastoviglie.

Importante anche possedere un ragno per estrarre i fritti e gli alimenti cotti a vapore, sgocciolandoli alla perfezione. Di grande utilizzo sono anche scolapasta di vario tipo e colini, più o meno fini a seconda della situazione.

Related Posts

Add Comment