Ecco i cibi che fanno bene ai capelli

Le Verdure per la salute dei capelliErroneamente a quanto si pensa, la salute dei capelli non dipende soltanto da maschere, balsami o shampoo, ma anche da quello che si mangia a tavola. Molte donne pensano che per avere capelli sani e lucenti bisogna spendere una fortuna in prodotti cosmetici. Ma purtroppo non è così.

La cura dei capelli inizia proprio a tavola poiché la fibra del cuoio capelluto deve essere ben nutrita e questo può avvenire esclusivamente attraverso un’alimentazione sana ed equilibrata. Le diete urto invece fanno male ai capelli in quanto possono influenzare in maniera negativa la loro tenuta.

Pertanto, per mantenerli sani e splendenti è necessario cibarsi di alimenti in cui i nutrienti arrivano fino ai capelli. Ma non solo, anche una buona attività fisica può aiutare tanto, dal momento che la circolazione sanguigna viene stimolata.

Un altro aspetto che non bisogna sottovalutare è il seguente: è necessario spazzolare i capelli almeno 2 volte al giorno perchè non solo vengono ossigenati nella giusta misura, ma i grassi naturali hanno la possibilità di essere distribuiti su tutta quanta la chioma favorendo corposità e lucentezza al capello stesso.

Detto questo, per mantenere i capelli sani, uno degli alimenti indispensabili è il salmone, proprio perchè ricco di omega 3 e in aggiunta apporta una modesta quantità di vitamina B-12.

Per tenere i capelli in forma e farli risplendere al contempo stesso, le proteine sono particolarmente indicate. Quindi si alla carne rossa, uova, altri prodotti di origine animale, fagioli, formaggi.

Le verdure scure apportano calcio e ferro quindi via libera a broccoli, bietole, spinaci. Da non dimenticare le carote in quanto sono ricche di vitamina A. I latticini sono ottime fonti di calcio.

E’ stato appurato che le noci sono un alimento indispensabile per il cuoi capelluto, poiché grazie ai suoi principi aiuta a fortificare il capello rendendolo sano e resistente. Anche le mandorle e le anacardi favoriscono la lucentezza della chioma.

E’ inoltre consigliabile:

  • evitare le bevande gassate
  • consumare almeno tre porzioni di frutta al giorno
  • aumentare l’apporto di sali minerali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Come eliminare i tatuaggi con il laser

Lun Gen 19 , 2015
Un tatuaggio è un segno indelebile sulla pelle, e se al momento in cui decidiamo di farcelo siamo convinti di volere che sia per sempre, può sempre capitare nella vita di avere ripensamenti e di […]
Eliminare i tatuaggi imbarazzanti