Germania: rifugiati siriani violentano ragazza

Germania: ben otto stupratori avrebbero abusato in branco una ragazza di appena 18 anni.

GermaniaLa polizia ha fermato i responsabili dello stupro di gruppo ai danni della ragazza diciottenne a Friburgo, accertando in essi una nazionalità che sarebbe tedesca per uno di loro e siriana per gli altri sette: l’età degli stupratori non supererebbe i trent’anni e la povera vittima avrebbe incontrato almeno uno di loro in un locale notturno.

Il problema di questo episodio si è già visto in altri casi analoghi: infatti la ragazza avrebbe accettato probabilmente da uno degli stupratori, una pillola a forma di cuore che avrebbe ridimensionano le difese della giovane che poi è stata abusata dal branco.

Il luogo esatto della violenza carnale sarebbe stato tra i cespugli in un posto vicino al locale notturno: la polizia ha assicurato che non ci sarà alcuna tolleranza per chi si macchia di reati simili, atti a distruggere una vittima sia dal profilo psicologico che da quello fisico.

Intanto in Germania è già polemica contro gli immigrati che spesso si macchiano di reati di questo genere, mentre anche il sindaco assicura ai suoi cittadini che saranno aumentati i controlli e non ci sarà alcuna tolleranza davanti ad episodi simili.

 

Related Posts

Add Comment