La salute e il benessere al centro della dieta mediterranea

Viviamo in un’epoca dove lo stress causato dal lavoro e da uno stile di vita non sempre consono ci impone alcuni sacrifici che sono necessari per vivere meglio. Uno su tutti è seguire una corretta dieta e una buona alimentazione. Parte tutto da questo punto. Gli antichi lo sapevano bene, e non a caso consideravano l’olio d’oliva uno degli elementi più preziosi e irrinunciabili da mettere a tavola. Non solo veniva utilizzato come alimento, ma anche come unguento e questo spiega bene le sue qualità e i principi benefici. Ben prima del pensiero salutista, della dieta corretta e di uno stile di vita equilibrato. Bisognerebbe in pratica seguire questo schema, per migliorare la propria forma fisica e il benessere a cui tutti aspiriamo.

In tempi più recenti si è fatto un gran parlare di diete vegan, glutin free e in particolare di alimenti e prodotti bio. Di che cosa si tratta precisamente?

Bio sta per biologico, e quindi la ricerca oggi ci indica come i prodotti biologici, quindi sempre meno trattati e modificati nelle loro qualità organolettiche possano fare bene al nostro organismo. L’olio extravergine di oliva, che come tutti sanno è al centro della nostra dieta mediterranea, può essere prodotto in chiave biologica e quindi con un metodo dove non vi sono alterazioni del prodotto finale. Ed è questo che ci garantisce uno stile di vita necessario per vivere bene. Non solo per quanto riguarda le aree dell’Europa mediterranea, ma anche per il resto del mondo nasce questa nuova esigenza di mangiare e nutrirsi con alimenti biologici, e in particolare con l’olio d’oliva di qualità.

L’olio d’oliva è uno dei più importanti alimenti della cucina mediterranea e in tempi recenti questo prodotto è diventato primario anche per chi fino a poco tempo fa ne faceva un utilizzo assai modesto e limitato. Nonostante questo, l’olio nel corso degli ultimi 15 anni grazie alle sue qualità e al complesso di vitamine e polifenoli, che sono in grado di influenzare in modo positivo vari processi metabolici del nostro organismo, ha conquistato i principali mercati mondiali, visto che il benessere negli ultimi tempi è diventato uno stato di necessità per molte più persone.

Se per la cultura e la cucina mediterranea, l’olio extravergine d’oliva costituiva da sempre uno degli elementi distintivi, tante erano le cucine e le tradizioni che gli preferivano burro e margarina. In un certo senso, possiamo quindi affermare che c’è stato un riscatto da parte di Paesi come Spagna, Grecia e soprattutto Italia, contro altre nazioni che per lungo tempo hanno sostenuto le ragione e le qualità di cibi di base più grassi e proteici che spesso però si sono rivelati dannosi per il nostro organismo. Da un certo punto di vista, le nuove tendenze bio, vegan e vegetariane, hanno dato ragione allo stile e alla tradizione della cucina mediterranea, che da sempre e per ragioni piuttosto ovvie ha saputo dare il giusto ruolo a un alimento così fondamentale quale l’olio extravergine di oliva.

Si è trattato in alcuni casi di un lento processo di consapevolezza, che alcune popolazioni hanno compiuto in oltre 40 anni. Dopo un periodo di eccessi in cui spesso il burro e la margarina veniva proposte come soluzione alternative all’olio d’oliva prodotto con metodi naturali e bio, questo è il momento della riscossa per i prodotti naturali. Oggi anche la maggior parte dei dolci viene preparato con l’olio d’oliva, che è stato rilanciato e rimesso nel posto dove meglio poteva stare. Al centro della tavola e come scelta primaria nella produzione e nella preparazione di alimenti. Una lezione significativa per il benessere e per la salute di ogni individuo senziente.

Non solo, secondo la Deakin University, in Australia, lo stile di vita sano, ci fa evitare la depressione e questo viver sani si riflette sul nostro umore. Sembrano cose abbastanza scontate, ma non è così. Fare sport, mangiare sano e bio, aiuta a vivere meglio, non solo come longevità. E’ importante anche avere una buona qualità della vita per stare bene con se stessi e in armonia con tutto quello che ci circonda. Una corretta alimentazione a base di olio d’oliva extravergine bio, è il primo passo per la consapevolezza e per la salute del nostro organismo.

Related Posts

Add Comment