Morte Domenico Maurantonio, nessuna notizia: è ancora giallo

La morte Domenico Maurantonio rischia di finire nel dimenticatoio: è quanto emerge dal fatto che, negli ultimi mesi, non si è più parlato di una notizia come questa, una notizia che potrebbe riguardare ogni famiglia e che dovrebbe scuotere gli animi di tutti, anche i più duri. Il giovane Domenico, morto il 10 maggio scorso perché precipitato dalla finestra del quinto piano dell’hotel di Milano in cui alloggiava con i suoi compagni di classe, non ha ancora ricevuto la giustizia che merita: quella, per i suoi genitori, di conoscere il reale evento che ha causato la sua caduta da quella finestra.

Morte Domenico MaurantonioDomenico Maurantonio si è suicidato, ha avuto un malore mentre si trovava affacciato a quella finestra, o più semplicemente è stato spinto da qualcuno che si trovava dietro di lui? Dalle prime indagini sembrava che il giovane studente padovano fosse semplicemente caduto: i compagni di classe insistevano nel non conoscere le vicende precedenti alla sua morte, ed in qualche modo l’omertà ha regnato sovrana per molto tempo. Fino a quando le ultime indagini non hanno confermato che Domenico è morto perché qualcuno lo teneva per le gambe mentre si sporgeva alla finestra, e – per uno scherzo finito male, per volontà o semplicemente per stanchezza – lo ha fatto precipitare.

Come è morto Domenico? È stato ucciso oppure è caduto accidentalmente?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Massimo Bossetti ergastolano, continua a professare la sua innocenza

Mar Set 6 , 2016
In carcere dal 16 giugno 2014 – ivi recluso con l’accusa di omicidio della giovane Yara Gambirasio, la ragazzina che scomparve da Brembate di Sopra nell’ottobre del 2010 e venne ritrovata senza vita, qualche mese […]
Massimo Bossetti ergastolano