Percentuale fertilità umana: si ha un 20% di possibilità

Percentuale fertilità umana: si ha un 20% di possibilità ad ogni tentativo di rimanere incinta

Percentuale fertilità umanaQuando non si riesce a rimanere incinta al primo tentativo, capita sempre più spesso di sentirsi sbagliate, diverse, e si finisce con l’entrare in un pericoloso vortice depressivo che di certo non aiuta ad avere una gravidanza. Dal punto di vista medico, infatti, i primi esami per verificare che vi sia qualcosa che ostacola l’arrivo di un bebè vengono di norma eseguiti dopo i primi 12 mesi di rapporti mirati e consecutivi: una decisione importante, che mette al riparo da allarmismi e da altri problemi non imputabili ad una effettiva infertilità.

Molte persone, infatti, pensano che rimanere incinta sia facile, ma in realtà per l’essere umano le cose non vanno esattamente come per gli animali, per i quali la fertilità è una cosa molto più frequente. Si calcola, infatti, a livello statistico, che ad ogni ovulazione della donna vi sia una percentuale di rimanere incinta pari al 20% circa, una percentuale che ovviamente è in minoranza rispetto a quella dell’80% di non rimanere incinta.

Non bisogna allarmarsi, quindi, se dopo i primi tentativi vi sono difficoltà ad essere in dolce attesa. E ricordare che calma e sangue freddo aiutano molto, anche in questi casi.

Related Posts

Add Comment