Sentenza Bossetti, quali sono le previsioni

Sentenza Bossetti, quali le decisioni dei giudici?

Sentenza Bossetti: il muratore di Mapello, attualmente unico imputato per la morte di Yara Gambirasio, è attualmente in carcere in attesa della sentenza da parte dei giudici della Corte che stabiliranno le sorti dell’uomo e comunicheranno la loro decisione il 1 luglio 2016.

Sentenza BossettiMa cosa rischia Massimo Giuseppe Bossetti? Attualmente, l’uomo è – come abbiamo visto – l’unico imputato per l’omicidio della tredicenne di Brembate Di Sopra scomparsa nella sera del 26 ottobre 2010 mentre faceva ritorno a casa dalla palestra presso la quale era solita allenarsi.

La situazione è abbastanza complessa, perché mentre le prove scientifiche sono tutte a scapito di Bossetti (determinante il Dna), dall’altra parte l’uomo non ha mai confessato l’omicidio della piccola, imponendo sempre e ad ogni costo la sua innocenza. Dopo diversi anni di indagini e ricerche, l’ultima parola è stata quella del pm Letizia Ruggero, la quale ha chiesto per il carpentiere di Mapello il massimo della pena, ovvero sei mesi di isolamento diurno ed il carcere a vita.

Non si sa in che modo si esprimeranno i giudici, ma è molto probabile che, analizzati i fatti, le richieste del pubblico ministero vengano accolte e che Bossetti venga condannato per il rapimento e l’omicidio della tredicenne di Brembate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Nuova perizia su Maurantonio, tenuto per le gambe

Gio Giu 30 , 2016
Nuova perizia su Maurantonio fa emergere possibilità Nuova perizia su Maurantonio: il giovane Domenico Maurantonio, prima di precipitare dalla finestra del quarto piano dell’hotel Da Vinci di Milano presso il quale si trovava insieme ai […]
Dubbi caso Maurantonio